Summertime: una ninna nanna Evergreen.

mzi.ylsezqek.170x170-75

Famosissima,straconosciuta e una delle canzoni piu’ interpretate al mondo con le sue 2.500 incisioni ( e piu’),Summertime nasce da una profonda ricerca storica ed emotiva di due grandi autori del passato. Partorita dalla fervida immaginazione dello scrittore DuBose Heyward nel 1926,attrasse subito l’attenzione del mitico George Gershwin,da sempre appassionato di romanzi storici. Il romanzo narra di una lacrimosissima storia di una certa Bess che, in una delle tante comunita’ nere della South Carolina agli inizi del secolo era la donna di un boss del luogo,tale Crown,il quale finisce dentro per omicidio.

Costui rispecchia il prototipo del criminale del periodo,complice anche la poverta’ e il disagio sociale: donnaiolo,dedito alle donne e all’alcool malmena e maltratta speso la povera Bess,madre dei suoi figli, che non riesce a liberarsene. Appare dunque come un segno provvidenziale la forzata assenza di quest’ultimo e infatti Bess cerca di fuggire,ma senza risultato. Crown e’ un violento seguito da un codazzo di farabutti come lui e tutto il paese lo teme,per cui ella viene lasciata sola.Sara’ poi lo storpio del paese,Porgy, l’unico a starle vicino e infatti i due hanno anche una tempestosa relazione che getta nel panico e nell’ostilita’ tutto il paese. Insomma un vero fumettone di altri tempi da cui pero’ emana una fresca sensazione di attualita’. Nel giro di un anno DuBose non solo vende il libro ma riesce a farne un’opera teatrale,che pero’ non ebbe successo. Gershwin se ne innamora e parte con l’ambiziosissimo progetto di farne un’opera teatral-musicale ( in stile vaudeville come si usava) Insieme al fratello Ira riesce nel giro di dieci anni a mettere su nel 1935 un’opera straziante e colossale dal taglio decisamente popolare,quindi di facile godimento anche per la massa,ma decisamente ” spruzzata ” di Blues. L’esempio piu’ folgorante e’ appunto il brano Summertime,che si ripete in vari atti e con ambientazioni diverse. Si dice che le suggestioni strumentali, su cui impostare l’opera ,Gershwin le abbia attinte direttamente ” dalla fonte”. Non e’ un mistero che tra il 1926 e il 1928 si sia recato spesso in vacanza proprio a Folly Island,nella Carolina del Sud!

George Gershwin nel 1928

George Gershwin nel 1928

Malgrado la stretta collaborazione tra DuBose che scrive il libretto di molti brani e i due musicisti all’epoca famosissimi,l’opera non riesce a decollare e porta in giro solo 124 repliche: una miseria, se si pensa che i musical d’autore andavano in scena anche per 10 anni di seguito!
Summertime comunque rimane nell’immaginario collettivo come ninna nanna, ma dall’approccio blues si passa ben presto a quello jazz,grazie alla memorabile interpretazione di Billie Holiday nel 1936. Qualcuno disse che il brano perse il suo fascino assumendo un’aria snob e sofisticata che non lo rappresentava. In realta’ dal testo e’ facile comprenderne la dolcezza, e di come effettivamente sia tagliata per essere una ninna nanna senza tempo.

Una scena di Porgy and Bess,1935

Una scena di Porgy and Bess,1935

Summertime,
And the livin’ is easy
Fish are jumpin’
And the cotton is high
Your daddy’s rich
And your mamma’s good lookin’
So hush little baby
Don’t you cry
One of these mornings
You’re going to rise up singing
Then you’ll spread your wings
And you’ll take to the sky
But till that morning
There’s a’nothing can harm you
With daddy and mamma standing

DuBose Heyward e la moglie Dorothy,che lo aiuto' a comporre la sua opera teatrale Porgy and Bess.

DuBose Heyward e la moglie Dorothy,che lo aiuto’ a comporre la sua opera teatrale Porgy and Bess.

Pomeriggio d’estate
e com’e facile la vita!
I pesci saltano nel fiume e il cotone cresce alto,
tuo papa’ lavora e la mamma cucina cose buone.
E allora,bimbo, smetti di piangere!
Presto canterai,aprirai le tue ali
e spiccherai il volo anche tu!
Ma fino ad allora nulla puo’ toccarti,
tra le braccia di mamma e papa’.

Sarebbe impossibile riassumere tutte le innumerevoli reinterpretazioni di Summertime.

Non c’e’ un’artista che non l’abbia reinterpretata, miscelata, rielaborata..a volte con successo a volte no. Si conoscono versioni Jazz,BLues,Pop,Rock,Hip Hop e perfino Reggae.Mitica la versione strumentale al sax di Kenny G. ma altrettanto encomiabili quelle di Ella Fitzgerald,Nina Simone,Frank Sinatra etc. etc…
Porgy and Bess fu poi ” ripescata ” nel 1955 dalla Russia che contribui’ alla sua rinata popolarita’,perche’ pare che l’America l’abbia poi ” riscoperta” nel 1956 ( complice le ostilita’ e i conflitti tra le due grandi potenze?),che ne fece un film con Sidney Poitier,Sammy Davis Jr e Dihann Carol,ma poi nel 1960 furono i Beatles a consacrarla interpretandola nel loro primo grande concerto del 1960,che vide l’entrata nel gruppo del particolarissimo Ringo Starr.
Incassi da record nel 1966 con Billy Stewart,grazie al quale la canzone si piazzo’ al decimo posto nelle hit del tempo e vendette piu’ di cento milioni di dischi!
Ma l’interpretazione piu’ famosa e’ ROCK,con la compianta Janis Joplin ,che la ” ruggi'” nel 1969 nel suo ultimo concerto al Festival di Woodstock,prima della sua prematura scomparsa. Varcata cosi’ la soglia della modernita’ Summertime e’ ascesa nell’olimpo delle canzoni senza tempo,di quelle che arrivano direttamente al cuore e che non pongono limiti alla varieta’ di corde emotive che riescono a far brillare.

Patrizia%20Barrera

Questa e’ la canzone che potete scaricare GRATUITAMENTE dal mio sito questa settimana fino al 20 luglio 2013.
E’ la mia interpretazione,assolutamente LIVE senza miglioramenti o abbellimenti di sorta, cosi’ come si usava nei mitici anni ’30. I musicisti sono tutti veri e si sono prestati GRATUITAMENTE all’incisione.
Potete trovarlo anche nel mio album LIFE is JAZZ,in ascolto e in vendita sempre sul mio sito.

Ecco il promo della mitica canzone:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...