Siamo Italiani! dall’album LUCI e OMBRE – Lyrics

Animated Flag of Italy Flag Animation (1)

Un Blues alegre dal respiro moderatamente Country con tanto di armonica a bocca REAL! Un riguardo per la tradizione del Delta ma con un approccio alla …Edoardo Bennato!

E voglio dedicare questa canzone a tutti quelli che si sentono ” furbi” e che te lo mettono a quel posto..Perche’OGGI la furbizia e’ sinonimo di ” intelligenza”.
A quelli che vanno avanti con le amicizie,agli Amministratori LADRONI, a quelli che OLTRE a essere raccomandati sono anche INCAPACI!
Ai ” manager rampanti” che non sanno farsi i conti sulle dita ma solo nelle nostre tasche.
Insomma..avrete capito no?
Dedico questa canzone a TUTTI NOI ITALIANI!

Fino all’altro ieri c’era il sogno del ” posto”,
sempre a darci dentro
anche il mese di agosto!
Tutta la tua infanzia sempre perso a studiare,
ora siamo grandi e non c’e’ da lavorare.
Bombombombom…
Ma che fame che ho!
Siamo tutti dentro alla disoccupazione
o,se ci va bene, in cassa integrazione.
Bombombombom!

Ogni ” Buon Governo” che in Italia e’ passato
tutto il bene pubblico si sono pappato.
Con la grande palla che facevan ” del bene”
ora ci han ridotti a tagliarci le vene!
Bombombombom…Ma che nausea che ho!
Nessuno che pero’ ha fatto sua la lezione:
ma di posti di lavoro non ce n’era UN MILIONE?
Bombombombom…IO NON CI STO’!

Parlo agli Italiani:
non ci avete pensato?
Ogni ” Buon Governo” ce lo siam meritato!
Quando non ti nuovi e pensi al TUO orticello
in pratica, nel tempo,perderai anche quello!
Bombombombom..Devi dire anche NO!

NO all’ingiustizia e alla sopraffazione,
NO a chi dimentica che siamo PERSONE!
Eh…ma TU non dargli ragione!

Patrizia Barrera copyright 2013 – © All rights Reserved
Code: 1305065066435
Date May 6, 2013 5:20 PM UTC

Note sulla canzone.

I problemi dell’Italia, la crisi che affoga il nostro paese? Di chi la colpa? Dei nostri Governi, certo, ma…..soprattutto degli Italiani furbetti e strafottenti che si affidano alle raccomandazioni, che votano chi gli promette il posto e che pensano alla propria pagnotta. Senza pensare che QUESTO e’ il modo migliore per sprofondare tutti nell’abisso.
Un brano pungente che mi e’ piaciuto realizzare emulando un po’ il mitico Edoardo Bennato dell’epoca d’oro.

Ascolta la canzone completa QUI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...