Ehi,Banchiere! dall’album LUCI e OMBRE – Lyrics

banchiere con cappello

Uno Steady Blues con assolo di armonica a bocca vera in un’atmosfera che esprime una certa nostalgia per …il Delta del Mississippi !
La musica e’ di Kevin Mc Leod.

Lo sai, non mi piace
lo sguardo rapace
che ha il mio padrone.
Lui si crede IL SIGNORE,
lui vuole il mio cuore,
mi ruba l’amore,
per lui sono un cane,
mi da’ solo pane!
Gli rivolgo preghiere,
sono buie le sere,
vuole sempre di piu’!

Ora parlo io:
Tu non sei il mio Dio!
Guardati un momento:
non lo fai da tempo.
E pigliati una pausa!
Io ti chiamo in causa!
Non provi un’emozione,
rifiuti la lezione.
Ritorna alla vita
che tra poco e’ finita,
e non puoi averne di piu’!

La guerra la droga la fame la morte,
le bombe il potere l’inganno la sorte..
E’ l’onnipotenza di un mondo malato,
e’ la convivenza tra mafia e lo Stato,
e’ il ricco che muove i fili del fato,
e’ cio’ che s’intende per Illuminato,
e’ il volto piu’ vero del vero schiavismo
ma LUI lo nasconde con il terrorismo
BANCHIERE!
TU gestisci il potere…
ma poi muori anche tu.

Patrizia Barrera copyright 2013- © All rights Reserved
Code: 1305065066404
Date May 6, 2013 5:07 PM UTC

Non credo sia solo una mia convinzione che la maggior parte dei mali della nostra ” civilissima ” societa’ provengano dalla SMANIA DI POTERE. Siamo forse vittime inconsapevoli di un progetto universale che mira alla MONOPOLIZZAZIONE delle risorse, dell’informazione,delle materie prime e alla creazione di un UNICO GRANDE GOVERNO con potere decisionale ASSOLUTO? E il potere che oggi detengono le banche non e’ forse il primo passo di questo processo,a cui tutti noi assistiamo senza comprenderlo?
Questo il tema del brano,realizzato al computer ma con assolo di Vera Armonica a bocca,impostato come Steady Blues per meglio evidenziare il tempo che scorre costante e pesante….sempre uguale. Un tempo da..raccolta del cotone degli schiavi neri, per intenderci.

Ascolta la canzone completa QUI

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...