BLACK TRAIN. dall’album LUCI e OMBRE. Testo.

tumblr_lzz4ew0O3R1r9xjxoo1_500

Un Blues particolare,ricco di EFFETTI SPECIALI, e con un’ombra di Rock. La musica e’ di ALAN ROUGHLEY…ed e’ veramente bellissima!

BLACK TRAIN.

Ora son partita e non so dove va,
pero’ ci son riuscita e nessuno lo sa
oh treno,
portami via da qui!
Ti diro’ una cosa:
il bell’abito da sposa non c’e’ piu’.

Solamente ieri ho capito cos’e’
l’ansia di fuggire chiusa dentro di te
oh treno,
voglio guardare lontano.
Un bimbo nella culla
e vedrai non c’e’ piu’ nulla per me!

Son restata chiusa una vita oramai
ma la porta e’ aperta
e non torno, vedrai!
Oh treno,
solo un gradino piu’ su!
Persa nel tuo ventre
ci rimarro’ per sempre, lo so.

Faccio una scommessa,
che mai piu’ tornero’.
Forse l’ho gia’ persa,
lo sapremo tra un po’,
oh treno
tu credi ce la faro’?
Gia’ mi sento sola
ho con me la mia pistola,
la usero’.

Se non c’e’ ritorno
un’ora mi bastera’,
gia’ e finito il giorno
un poco e buio sara’,
oh treno
voglio morire cosi’!
Se mi prenderanno
mi sposero’ tra un anno e poi
giu’ giu’ giu’……

Stiamo ormai arrivando
il capolinea e’ gia’ qui,
nel cuore sto cantando
mi son detta il mio SI,
oh treno
non ho paura per me!
Chiusa nel tuo ventre
ci dormiro’ per sempre, lo so…

Patrizia Barrera Copyright 2013. © All Rights Reserved. – .
Code: 1305085076650
Date May 8, 2013 3:28 PM UTC

Note sulla canzone.

Un blues che esprime forse una situazione anacronistica,almeno apparentemente: una donna che non vuole essere ” inserita”,”istituzionalizzata”,ma che si ribella alle regole sociali.E lo fa a modo suo. Una scelta opinabile ma sicuramente molto personale. Il finale …e’ a sorpresa.
Un brano in cui la bellissima musica di A.Roughley viene incupita e caricata di effetti che ho realizzato al computer. La maggior parte di essi sono realizzati…con la mia voce che si fonde perfettamente con il ritmo e il suono del treno,allo scopo di dare l’impressione che il brano venga interpretato dal ventre del treno stesso,dove poi si svolge tutta la faccenda. Un’ombra di Rock mi sembra proprio azzeccata, ma se notate ci sono anche i tam tam degli Indiani in sottofondo che ne esaltano la sensazione di antico.
Inutile dire che e’ uno dei brani a cui tengo di piu’!
Realizzata completamente al computer.

Ascolta l’intera canzone QUI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...